REGOLAMENTO CONGRESSI TERRITORIALI

regolamento


Art. 1 - Convocazione dei Congressi Sono convocati i Congressi di Federazione, dei Coordinamenti territoriali e regionali di Sinistra Italiana per l'elezione degli organismi dirigenti e di garanzia, a partire da sabato 18 marzo. I Congressi di Federazione e dei Coordinamenti territoriali si dovranno svolgere entro domenica 9 Aprile. I Congressi regionali, si dovranno svolgere entro domenica 23 Aprile. I Congressi degli iscritti/e all'estero si dovranno svolgere entro il 23 Aprile secondo modalità (anche web) da concordare con il responsabile Esteri della Segreteria nazionale e i membri della Direzione nazionale iscritti all'estero. Il calendario di svolgimento dei Congressi di Federazione e dei Coordinamenti territoriali e l'elenco dei compagni chiamati a concluderli, sarà concordato dalla Segreteria Nazionale con i componenti dell' Assemblea nazionale di ciascun territorio. Il calendario di svolgimento dei Congressi regionali e l'elenco dei garanti e dei compagni chiamati a concluderli sarà concordato dalla Segreteria Nazionale con i componenti della Direzione nazionale di ciascun territorio.

 Art. 2 - Compiti del Collegio Nazionale di Garanzia Ogni contenzioso che si dovesse determinare in merito allo svolgimento dei Congressi del territorio sarà valutato dalla Commissione nazionale di Garanzia per la sua risoluzione. Art. 3 - Congresso di Federazione o del Coordinamento territoriale Tutte le realtà provinciali svolgono il proprio Congresso previa convocazione inviata dal garante in accordo con i componenti della Assemblea nazionale della provincia. I Congressi discutono e votano documenti di carattere locale o ordini del giorno. Le platee dei Congressi di Federazione o dei Coordinamenti territoriali sono costituite dagli iscritti/e del 2016/2017 a SINISTRA ITALIANA alla data del 5° giorno precedente la data del Congresso. S! - SINISTRA ITALIANA - www.sinistraitaliana.si - organizzazionesinistraitaliana@sxmail.it 

2 Gli iscritti/e dopo tale termine e fino al giorno del Congresso hanno diritto a essere eletti nei gruppi dirigenti o come delegati al Congresso regionale ma non hanno diritto di voto. Il dipartimento organizzazione nazionale provvede all'invio dell'elenco dei tesserati certificati alla Federazione o ai Coordinamenti territoriali al compagno/a concordato con i componenti dell'Assemblea nazionale della provincia. Le modalità di svolgimento, la data, il luogo e l'orario delle votazioni devono essere chiaramente indicate nella convocazione che viene inviata almeno 5 giorni prima della data del Congresso via mail a tutti gli iscritti/e e pubblicata anche sul sito nazionale in apposita sezione "Congressi territoriali". I Congressi di Sinistra Italiana sono aperti e pubblici e nel loro svolgimento deve essere garantito il massimo impegno a invitare tutte le forze politiche democratiche, a partire da quelle della sinistra, alle realtà sindacali, associative e di movimento presenti sul territorio. All'apertura del Congresso il garante e i componenti dell'Assemblea nazionale della provincia avanzano la proposta di Presidenza del Congresso che viene messa ai voti con modalità di voto palese. La Presidenza propone quindi la nomina a voto palese delle commissioni - Politica, Elettorale (che può assumere anche le funzioni di Verifica poteri per i congressi più piccoli) e Verifica poteri - determina i tempi e lo svolgimento del dibattito, le modalità di presentazione dei contributi politici e l'orario delle votazioni che deve corrispondere a quanto indicato nella convocazione del Congresso. Il Congresso è introdotto e concluso da una relazione del compagno/a indicato/a dal nazionale. Il dibattito si svolge subito dopo la relazione introduttiva. Il Congresso di Federazione o del Coordinamento territoriale procede con il voto ai documenti di carattere locale e degli eventuali ordini del giorno. Il Congresso di Federazione si chiude con la votazione degli organismi dirigenti, di garanzia e dei/delle delegati/e al Congresso regionale. Nel caso di Coordinamenti territoriali il Congresso si chiude con la votazione del Coordinatore/Coordinatrice, di un Tesoriere/a e dei delegati al Congresso Regionale. Tutti i lavori e le decisioni del Congresso di Federazione e dei Coordinamenti territoriali dovranno essere verbalizzati con il modulo scaricabile dal sito nazionale e i verbali dovranno essere inviati al dipartimento Organizzazione nazionale subito dopo la chiusura del Congresso. Modalità di voto. La Commissione elettorale avanza una proposta numerica per l' organismo dirigente e di garanzia che sottopone al voto palese dell'assemblea. La Commissione Elettorale avanza quindi la proposta nominativa, su lista bloccata, che viene votata senza preferenze. S! - SINISTRA ITALIANA - www.sinistraitaliana.si - organizzazionesinistraitaliana@sxmail.it 

3 E' possibile presentare liste alternative se richiesto da almeno il 15% dei presenti al momento del voto. Sono eletti/e, secondo l'ordine di presentazione, i candidati delle rispettive liste proporzionalmente ai voti ottenuti. 

Art. 4 - Congressi regionali Tutte le realtà regionali sono tenute allo svolgimento del proprio Congresso previa convocazione inviata dal garante nazionale in accordo con i componenti della Direzione nazionale della provincia. Tutte le assemblee congressuali convocate discutono e votano documenti di carattere locale e ordini del giorno. La platea del Congresso regionale è fissata in un numero di delegati eletti dai Congressi delle Federazioni in modo progressivo per fasce di iscritti: - fino a 100 iscritti 1 delegato ogni 10 iscritti, - da 101 a 500 iscritti 1 delegato ogni 20 iscritti, - da 501 a 1.000 iscritti 1 delegato ogni 30 iscritti. - Sopra i 1.000 iscritti 1 delegato ogni 50 iscritti. (es. Federazione con 1.200 iscritti. Elegge 10 delegati per i primi 100 iscritti + 20 delegati per la fascia da 101 a 500 iscritti + 17 delegati per la fascia da 501 a 1.000 iscritti + 4 delegati per i 200 iscritti eccedenti i 1.000 iscritti per un totale di 51 delegati). I Coordinamenti territoriali eleggono secondo il rapporto di 1 ogni 10 iscritti. Per le modalità di voto e di svolgimento dei Congressi regionali si procede in maniera analoga a quelli di Federazione, se non per la composizione della platea come definito nel primo paragrafo del presente articolo.

 Art. 5 - Congressi di Circolo Subito dopo i Congressi regionali, la Segreteria nazionale e tutto il Partito nelle sue realtà territoriali sono impegnati nello svolgimento dei Congressi dei circoli già costituiti ai sensi dello Statuto e secondo le regole in esso contenute, al fine di garantire a tutti gli iscritti/e di avere un proprio riferimento sul territorio. Nel frattempo - nelle realtà dove siano già attivi circoli di Sinistra Italiana - è opportuno che si svolgano assemblee precongressuali al fine di portare un contributo sia politico sia di proposte nominative sui gruppi dirigenti e di garanzia, che verranno poi discusse in sede di Congresso provinciale. S! - SINISTRA ITALIANA - www.sinistraitaliana.si - organizzazionesinistraitaliana@sxmail.it 4 

Art. 6 - Validità dei Congressi La validità dei Congressi è quella certificata dalla Commissione Verifica Poteri (o quella Elettorale facente anche funzioni), sancita dal voto del Congresso. Art. 7 - Parità di genere Tutte le liste per l'elezione degli Organismi dirigenti e di garanzia, a tutti i livelli territoriali, devono rispettare la parità di genere.Il tuo titolo

I